POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
sabato 27 febbraio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 15.07.2015

    Primo piano

    Contratti

    mandato

    Diligenza nell’adempimento dell’obbligazione: da valutare con riferimento all’attività effettivamente esercitata

    di Gianluca Tarantino - Avvocato e dottore di ricerca in diritto dell'economia

      La diligenza richiesta dall’art. 1176, comma 2, c.c., concerne l’adempimento di obbligazioni relative all’esercizio di un’attività professionale e cioè di un’attività caratterizzata,...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 14664/15; depositata il 14 luglio)

    Penale

    maltrattamenti

    Border line e psichicamente instabile: era consapevole di vessare la compagna?

      In tema di maltrattamenti in famiglia, i Giudici devono accertare la sussistenza del dolo unitario, il quale si concretizza nella volontà e nella consapevolezza di porre in essere un comportamento oppressivo e prevaricatorio...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 30432/15; depositata il 14 luglio)

    Penale

    responsabilità medica

    É necessario il giudizio controfattuale per attribuire rilievo alla condotta colposa del sanitario

      Per poter attribuire incidenza causale alla condotta colposa posta in essere dal personale medico – sanitario, si deve procedere alla formulazione del giudizio controfattuale.

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 30350/15; depositata il 14 luglio)

    Lavoro

    mancato riposo

    Negare al lavoratore i periodi di riposo genera danno da usura … e l’an è presunto

    di Roberto Dulio - Avvocato giuslavorista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

    Il danno da stress, o usura psicofisica, si inscrive nella categoria unitaria del danno non patrimoniale causato da inadempimento contrattuale e la sua risarcibilità presuppone la sussistenza di un pregiudizio concreto sofferto dal...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 14710/15; depositata il 14 luglio)

    Fisco

    contenzioso tributario

    Non basta la conciliazione con l’Amministrazione per fermare il processo

      I Giudici di Piazza Cavour hanno accolto le ragioni avanzate dall’Agenzia: il processo non può essere fermato con la semplice conciliazione, è necessario il pagamento dell’importo concordato.

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – T, ordinanza n. 14547/15; depositata il 13 luglio)

    Civile

    procura alle liti

    Unico difensore per più parti in conflitto di interessi: l’invalidità colpisce il mandato conferito per secondo

      Nel caso in cui la difesa di due parti in conflitto anche solo potenziale di interessi sia stata affidata allo stesso legale, la parte che abbia conferito per seconda la procura al procuratore nominato dall’altra deve ritenersi...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 14634/15, depositata il 10 luglio)

    Penale

    reati sessuali

    Abusi su minori: la valutazione della testimonianza della persona offesa deve essere completa

      La valutazione della testimonianza del minore, quale persona offesa, deve essere svolta alla luce delle indicazioni che la giurisprudenza della Corte di Cassazione ha elaborato proprio in riferimento agli abusi sessuali che hanno come...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 30352/15; depositata il 14 luglio)

    Penale

    reati tributari

    Emissione di fatture per operazioni inesistenti: il profitto ingiusto non può essere rinvenuto nell’evasione di imposta che ne deriva

    La Corte di Cassazione interviene sull’impossibilità di far riferimento all’evasione di imposta conseguita dall’utilizzatore delle fatture emesse per operazioni soggettivamente inesistenti per individuare il profitto...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 30168/15; depositata il 14 luglio)

    Lavoro

    lavoro subordinato

    Sì ai contratti a tempo determinato, ma la ragione giustificativa del termine deve essere specifica

    In base all’art. 10, comma 7, d.lgs. n. 368/01, i CCLN possono inserire limiti quantitativi alle assunzioni a termine per programmi radiofonici e/o televisivi e per spettacoli, ma deve trattarsi di programmi e spettacoli...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 14708/15; depositata il 14 luglio)

    Amministrativo

    periodo feriale

    “Agosto tribunale mio non ti conosco”: legittimo il mese di ferie per i giudici (e gli avvocati)

    di Giulia Milizia

      L’annotata sentenza del Tar Lazio è la prima ad occuparsi della riduzione del periodo feriale da 45 a 30 giorni ex d.m. Giustizia del 13 gennaio 2015 ed anticipa la decisione della Consulta (camera di consiglio del...

    (TAR Lazio, sez. I quater, sentenza n. 9305/15; depositata il 10 luglio)

    Rassegne

    26/02/2021

    RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

    Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

    25/02/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    Seguici su Twitter