POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 28 febbraio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 14.07.2015

    Primo piano

    Penale

    sicurezza sul lavoro

    Incidente mortale in un cantiere: condannato il committente dei lavori

      Il sistema prevenzionistico tende a tutelare il lavoratore anche in relazione ad incidenti che possono derivare da sua negligenza, imprudenza ed imperizia. Il committente dei lavori è responsabile qualora l’evento sia...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 29906/15; depositata il 13 luglio)

    Penale

    legittimo impedimento

    Il difensore deve considerare se sia possibile una variazione dell’orario di udienza per poter partecipare ai diversi impegni professionali

    di Alfredo De Francesco - Avvocato

      L’ubiquità è dono tipico dei Santi ed in fondo non bisogna scandalizzarsi se agli avvocati, che vivono e frequentano (spesso in attesa) le ordinarie aule giudiziarie, tale dono sia sostanzialmente interdetto, vista...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 29877/15; depositata il 13 luglio)

    Lavoro

    incarico dirigenziale

    L’indennità di posizione e la retribuzione di risultato non vanno computate ai fini del diritto alla conservazione del trattamento economico più favorevole

    La Corte di Cassazione stabilisce che il diritto a conservare il trattamento economico più favorevole derivante dall’incarico cessato non ricomprende anche la retribuzione di risultato e la parte variabile della retribuzione di...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 14568/15; depositata il 13 luglio)

    Fisco

    comunicazioni

    Partite IVA, l’Agenzia mette le carte in tavola

      Pubblicato il 13 luglio il Provvedimento delle Entrate che disciplina la messa a disposizione degli elementi e delle informazioni possedute relativi a ricavi, compensi, redditi, volume d’affari, valore della produzione,...

    Penale

    reati sessuali

    La Cassazione ribadisce l'impossibilità di configurare il concorso tra pornografia minorile e detenzione di materiale pedopornografico

    di Donato La Muscatella - Avvocato

      I giudici di legittimità analizzano una serie di delitti, di natura sessuale, compiuti in danno di minorenni, divenuti oggetto negli anni – per il grave allarme sociale che generano e, non di meno, la severità delle...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 29883/15; depositata il 13 luglio)

    Lavoro

    lavoro subordinato

    L’onere di specificare la causale di un contratto a tempo determinato è un po’ meno oneroso

    di Ilaria Leverone

      Le ragioni giustificatrici del ricorso al lavoro a tempo determinato devono essere sufficientemente particolareggiate, in maniera da rendere possibile la conoscenza dell’effettiva portata delle stesse e quindi il controllo di...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 14578/15; depositata il 13 luglio)

    Lavoro

    uniemens

    Accesso all’esodo dal 1° maggio: istruzioni operative

      L’INPS, con messaggio n. 4704/2015, fornisce le istruzioni in ordine alle modalità di composizione del flusso Uniemens con riferimento ai lavoratori per i quali i datori di lavoro abbiano presentato domanda per la...

    Amministrativo

    contratti pubblici

    Non è possibile affidare alle cooperative sociali il servizio di spazzamento

    di Massimiliano Alesio - Avvocato

      È illegittimo l’affidamento diretto, ai sensi dell'art. 5 l. n. 381/1991 in favore di una società cooperativa sociale, del servizio di spazzamento manuale, svuotamento dei cestini, raccolta domiciliare di...

    (TAR Emilia Romagna, sez. II, sentenza n. 637/15; depositata il 6 luglio)

    Rassegne

    26/02/2021

    RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

    Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

    25/02/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    Seguici su Twitter