POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 07 marzo 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 01.07.2015

    Primo piano

    Penale

    infortunio sul lavoro

    La Cassazione esclude la rilevanza della negligenza del lavoratore, che non libera il datore di lavoro dalla sua responsabilità

    di Donato La Muscatella - Avvocato

    La Cassazione affronta un tema spesso oggetto di lunghi contenziosi, per il frequente protrarsi dei processi riguardanti quelle che – con una mai troppo criticata ipocrisia lessicale – sono definite morti bianche.

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 27183/15; depositata il 30 giugno)

    Penale

    guida in stato di ebbrezza

    Possibile invalidare l’accertamento, ma tocca all’imputato provare i difetti

    In tema di guida in stato di ebbrezza, in presenza di un accertamento del tasso alcolico nel sangue mediante prelievo eseguito in conformità alla previsione normativa, grava sull'imputato l'onere di dare dimostrazione di...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 27155/15; depositata il 30 giugno)

    Penale

    reati tributari

    Non può esserci reato laddove il fisco tragga comunque un vantaggio economico

    Il reato di sottrazione fraudolenta dal pagamento delle imposte si caratterizza per il dolo specifico, posto che l’alienazione simulata, o il compimento di altri atti fraudolenti, devono essere finalizzati alla sottrazione al pagamento di...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 27143/15, depositata il 30 giugno)

    Fisco

    avviso di accertamento

    Nullo l’accertamento se l’imprenditore durante l’anno non ha svolto l’attività

    di Federico Gavioli - Dottore commercialista, revisore legale dei conti e giornalista pubblicista

      E’ da considerarsi nullo l’accertamento, operato dall’Amministrazione finanziaria su un imprenditore, ricostruito attraverso le movimentazioni bancarie che evidenziano prelevamenti e contestuali versamenti a fronte,...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – T, sentenza n. 13369/15; depositata il 30 giugno)

    Penale

    sinistro stradale

    La pena va diminuita anche se il risarcimento del danno viene pagato dall’assicuratore

    La circostanza attenuante del risarcimento del danno subito dalla vittima del reato, può essere riconosciuta anche laddove il ristoro provenga dalla società assicuratrice e sia ravvisabile una volontà...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 27165/15; depositata il 30 giugno)

    Penale

    legittimo impedimento

    L’astensione degli avvocati giustifica il rinvio anche nelle udienze camerali

    di Davide Galasso - Avvocato

    In tema di legittimo impedimento a comparire del difensore, e segnatamente di astensione degli avvocati dalle udienze regolate dal rito camerale, ai fini di una compiuta ricostruzione del sistema processuale della partecipazione del difensore...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 27153/15; depositata il 30 giugno)

    Lavoro

    litispendenza

    Tutela delle condizioni di lavoro e licenziamento illegittimo sono due storie diverse

    Si ha litispendenza quando tra due o più giudizi vi sia identità di soggetti coinvolti nella lite ed il petitum, cioè il bene della vita per la cui tutela si agisce, e la causa petendi, cioè il fatto costitutivo della...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – L, ordinanza n. 13393/15; depositata il 30 giugno)

    Amministrativo

    contratti pubblici

    Il servizio di prelievo e di trasporto salme, in quanto prestazione non complessa, può essere aggiudicato al prezzo più basso

    di Massimiliano Alesio - Avvocato

    E’ legittima la scelta di una stazione appaltante di aggiudicare una gara di appalto per l’affidamento del servizio di prelievo e di trasporto salme al civico deposito di osservazione o all’obitorio comunale, secondo il criterio...

    (Consiglio di Stato, sez. V, sentenza n. 3121/15; depositata il 18 giugno)

    Seguici su Twitter