POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
martedì 09 marzo 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 13.04.2015

    Primo piano

    Contratti

    polizza assicurativa

    La clausola arbitrale peritale è abusiva?

    di Alessandro Villa - Avvocato

      La clausola contenente l’obbligo di procedere a perizia contrattuale per la valutazione dei danni configura gli estremi della clausola abusiva ai sensi del comma 1, art. 1469 - bis c.c., secondo cui sono abusive le clausole che...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 7176/15; depositata il 10 aprile)

    Penale

    delitti contro il patrimonio

    Donna derubata, due uomini aspettano il criminale in macchina: contestabile il concorso in rapina e lesioni

      Evidente e inequivocabile la condotta da ‘palo’ dei due uomini. Ciò rende plausibile le accuse nei loro confronti per il concorso nella rapina messa a segno ai danni di una donna. Demolita la visione assolutoria...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 14896/15; depositata il 10 aprile)

    Penale

    misure cautelari reali

    L’onere della prova in tema di sequestro preventivo di beni altrui nella disponibilità dell’indagato

    In tema di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente avente ad oggetto beni non formalmente appartenenti all’indagato ma rientranti comunque nella sua materiale disponibilità, incombe al pm dimostrare...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 14605/15; depositata il 10 aprile)

    Penale

    notificazione

    Se l’imputato non viene avvisato dell’anticipazione dell’udienza, la sentenza è nulla

      In tema di patteggiamento l’imputato è legittimato a revocare il consenso precedentemente rilasciato tramite procura speciale rilasciata al proprio avvocato fino al momento in cui si perfeziona l’accordo. Ove...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 14590/15; depositata il 10 aprile)

    Lavoro

    pensioni

    Sistema misto, chiarimenti sulle novità introdotte con la Stabilità 2015

    Importo complessivo del trattamento pensionistico nel sistema misto e riduzione percentuale della pensione anticipata prevista per i soggetti di età inferiore ai 62 anni sono oggetto della circolare n. 74/2015, emanata dall’INPS lo...

    Penale

    rapina impropria

    Spintonato l’addetto del supermercato per scappare con la refurtiva: è sufficiente per la violenza

    La violenza necessaria per perfezionare la fattispecie ex art. 628 c.p. è costituita da ogni energia fisica adoperata dall’agente verso la persona offesa al fine di annullarne o limitarne la capacità di autodeterminazione....

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 14901/15; depositata il 10 aprile)

    Penale

    consumazione del reato

    Polizia in agguato, ma la busta con i soldi viene consegnata: l’estorsione si è comunque perfezionata

      In tema di estorsione, il delitto deve considerarsi consumato e non solo tentato, qualora la cosa estorta venga consegnata dal soggetto passivo all’estorsore: ciò vale anche nei casi in cui sia predisposto...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 14876/15; depositata il 10 aprile)

    Penale

    reati tributari

    Sequestro per equivalente sui beni del presidente, ma solo se non c’è alcuna traccia del profitto

      Se non è possibile rinvenire il profitto del reato o dei beni ad esso riconducibili presso la persona giuridica, il rappresentante legale o altro soggetto non estraneo al reato, è consentito il sequestro finalizzato alla...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 14604/15; depositata il 10 aprile)

    Lavoro

    previdenza e assistenza obbligatoria

    Il diritto alla salute non può essere sacrificato o compromesso

    di Ilaria Leverone

    Il diritto alla salute, che si esplica anche nella scelta di terapie migliorative delle condizioni di vita del paziente, non può essere sacrificato o compromesso dalla discrezionalità amministrativa.

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 7279/15; depositata il 10 aprile)

    Amministrativo

    lavoro pubblico

    Concorsi pubblici: indicazioni operative per la P.A. ed i concorrenti

    di Marilisa Bombi

      Sedute d'esame accessibili al pubblico e autocertificazioni false se si sorvola su alcuni fatti. Con due distinte sentenze, il Consiglio di Stato, rispettivamente la sez. V e la sez. III, è intervenuto a proposito di due...

    (Consiglio di Stato, sez. V, sentenza n. 1627/15; depositata il 27 marzo)

    (Consiglio di Stato, sez. III, sentenza n. 1213/15; depositata il 10 marzo)

    Seguici su Twitter