POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 07 marzo 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 10.04.2015

    Primo piano

    RCA

    sinistro stradale

    Il caso fortuito può essere integrato dal fatto colposo del danneggiato ma deve essere provato

    di Ivan Libero Nocera - Dottore di ricerca presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Avvocato in Torino

      L’ente comunale custode può sottrarsi alla propria responsabilità solo fornendo la prova del caso fortuito integrato anche dal fatto colposo del danneggiato.

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 7086/15; depositata il 9 aprile)

    Civile

    ipoteca

    Inapplicabile la purgazione dell’ipoteca, iscritta da Equitalia, da parte del terzo acquirente

    di Davide Achille - Avvocato e Dottore di ricerca in Diritto Europeo su base storico comparatistica

      E’ da escludere l’applicabilità dell’istituto della liberazione di ipoteca di cui agli artt. 2889 ss. c.c. all’ipoteca iscritta ex art. 77 d.P.R. n. 602/1973.

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 7075/15; depositata il 9 aprile)

    Penale

    dolo

    Incendia il circolo dal quale era stato escluso: il dolo è compatibile con la seminfermità di mente

    di Annalisa Gasparre

      Sussiste il dolo eventuale nella condotta di chi, pur affetto da vizio parziale di mente, programmi e attui un incendio a locali occupati da persone, cagionando ad esse la morte in quanto l’evento letale è probabile, date...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 14548/15; depositata il 9 aprile)

    Penale

    reati sessuali

    Sì alla procedibilità d’ufficio per il delitto di violenza sessuale commesso dal medico ospedaliero

    di Alessandro Ferretti - Professore di Diritto dei Beni Culturali

      Risulta procedibile d’ufficio, ai sensi dell’art. 609-septies, comma 4, n. 3 c.p., il reato di violenza sessuale commesso all’interno della struttura sanitaria ai danni di una paziente da un medico ospedaliero,...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 14247/15; depositata il 9 aprile)

    Lavoro

    cessione di ramo d’azienda

    Ramo d’azienda ceduto e smembrato: persa l’autonomia funzionale … e la cessione è illegittima

    di Roberto Dulio - Avvocato giuslavorista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

      L'art. 2112 c.c. consente, in linea con la giurisprudenza comunitaria formatasi in merito alla interpretazione della direttiva n. 187/1977 e con le esplicite indicazioni fornite dalla direttiva n. 50/1998, di ricondurre, ai fini da...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 7144/15; depositata il 9 aprile)

    Civile

    esecuzione forzata

    Pignoramento presso terzi: abuso dell’esecuzione

    di Federico Gavioli - Dottore commercialista, revisore legale dei conti e giornalista pubblicista

      E’ illegittima l’esecuzione intrapresa quando il creditore sia già stato integralmente soddisfatto ed anche quando egli sia già stato destinatario di una ordinanza di assegnazione integralmente...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 7078/15; depositata il 9 aprile)

    Penale

    delitto tentato

    Tentativo e dolo eventuale sono poli che non si possono attrarre

    L’ipotesi del tentativo non è compatibile con il dolo eventuale, mentre lo è con quella particolare forma di dolo diretto che è il dolo alternativo.

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 14554/15; depositata il 9 aprile)

    Penale

    maltrattamento di animali

    L’abbaio di Fido chiuso da ore in auto a più di trenta gradi basta e avanza per una condanna

    di Carla Campanaro - Avvocato

      Non serve ulteriore prova della sofferenza grave di cui all’art 727, comma 2, c.p. quando un cane abbaia incessantemente, lasciato chiuso in auto per lungo tempo ad elevate temperature, in quanto il suo malessere è...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 14250/15; depositata il 9 aprile)

    Lavoro

    limiti reddituali

    Il non vedente benestante non ha diritto alla pensione di invalidità

    di Mario Scofferi - Giglio & Scofferi Studio Legale del Lavoro

      Il diritto dei ciechi civili al trattamento pensionistico di invalidità previsto dalla l. n. 66/1962 (recante «Nuove disposizioni relative all'Opera nazionale per i ciechi civili»), che assolve una funzione...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 7151/2015; depositata il 9 aprile)

    Fisco

    accertamento

    Studi di settore, via libera ai correttivi anticrisi 2014

      Con nota diffusa il 9 aprile, l'Agenzia delle Entrate ha comunicato che la Commissione degli esperti ha approvato i correttivi anticrisi per 204 studi di settore del 2014. I predetti correttivi sono stati individuati utilizzando...

    Seguici su Twitter