POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 25 febbraio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 22.12.2014

    Primo piano

    RCA

    Risarcimento danni

    Dove finisce il danno temporaneo, inizia quello permanente

    Il danno biologico di natura permanente deve essere determinato soltanto dalla cessazione di quello temporaneo, perché altrimenti la contemporanea liquidazione di entrambe le componenti comporterebbe la duplicazione dello stesso danno.

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 26897/14; depositata il 19 dicembre)

    RCA

    risarcimento danni

    Quando il controllore dorme, i ladri ballano (e Trenitalia rimborsa)

    di Renato Savoia - Avvocato

    Il fatto che Trenitalia abbia affidato la gestione dei vagoni letto ad altra società non la esime dalla responsabilità nei confronti del contraente nel caso i dipendenti di detta società esterna, nell'espletamento di tale...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 26887/14; depositata il 19 dicembre)

    Penale

    ingiusta detenzione

    Il Ministero della Giustizia può essere condannato al pagamento delle spese processuali in caso di soccombenza ma non a quelle di lite

    di Alfredo De Francesco - Avvocato

    Con la decisione in commento la Corte di Cassazione, chiamata a giudicare (in base alla legislazione vigente al tempo della emissione del provvedimento impugnato) sopra un ricorso proposto dal Ministero della Giustizia contro un’ordinanza...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 53011/14; depositata il 19 dicembre)

    Penale

    Misure cautelari

    Sbarre o braccialetto? Per il giudice non è una scelta solo di stile

    Deve essere giustificata la decisione secondo cui, ripristinando la custodia cautelare in carcere, non si ritiene sufficiente la misura degli arresti domiciliari con l’applicazione del c.d. braccialetto elettronico.

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 52716/14; depositata il 19 dicembre)

    Lavoro

    Infortuni sul lavoro

    Infortuni in itinere: nuove linee guida

    L’infortunio occorso al lavoratore nel tragitto casa-lavoro, interrotto o deviato per accompagnare il proprio figlio a scuola, potrà essere ammesso alla tutela assicurativa, previa verifica della necessità dell’uso del...

    Contratti

    recesso per gravi motivi

    Il Comune si è costruito una scuola nuova? Ottimo! Ma il recesso dal contratto di locazione in essere è illegittimo

    di Stefano Calvetti - Avvocato

    In relazione ad una locazione di immobile stipulata da un Comune per allocarvi una scuola, la scelta del Comune di far costruire un proprio immobile per allocarvi la scuola stessa, non costituisce di per sé idoneo motivo di recesso...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 26892/14; depositata il 19 dicembre)

    Penale

    assistenza familiare

    Il padre è obbligato al mantenimento del figlio anche prima del riconoscimento formale della paternità

    L’obbligo di procurare i mezzi di sussistenza ad un figlio minore sussiste indipendentemente dalla formale attribuzione della responsabilità genitoriale, per cui l’atteggiamento omissivo del ricorrente non può...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 53123/14; depositata il 19 dicembre)

    Penale

    reati tributari

    Non basta un vantaggio fiscale a fare un reato tributario

    di Francesco, G. Capitani - Avvocato

    La prova del dolo specifico passa per l’inesistenza di vantaggi d’imposta acquisibili per vie alternative. Ad ogni modo, il danno fiscale – invocabile dall’Agenzia delle Entrate parte civile costituita – non coincide...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 52752/14; depositata il 19 dicembre)

    Lavoro

    Rapporti di lavoro

    Il carcere giustifica l’assenza

    di Mario Scofferi - Giglio & Scofferi Studio Legale del Lavoro

    La carcerazione (preventiva o esecutiva) per fatti estranei al rapporto di lavoro non costituisce inadempimento agli obblighi contrattuali, bensì un fatto oggettivo che determina la sopravvenuta impossibilità della prestazione...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 26954/14; depositata il 19 dicembre)

    Amministrativo

    Beni culturali

    Opere d'arte e vincoli pretestuosi

    di Marilisa Bombi

    Il Consiglio di Stato porta in primo piano le complesse questioni collegate ai beni culturali e alla libertà di stabilimento prevista dal diritto dell'Unione europea. Ciò in quanto il vincolo della non trasferibilità del...

    (Consiglio di Stato, sez. VI, sentenza n. 6046/14; depositata il 10 dicembre)

    Rassegne

    25/02/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    24/02/2021

    RASSEGNA DELLE SEZIONI UNITE CIVILI DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    Seguici su Twitter