POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 25 febbraio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 10.12.2014

    Primo piano

    Penale

    Misure cautelari

    Ordinanza non tradotta per lo straniero, ma l’opposizione alla custodia parla l’esperanto

      La contestazione nel merito dell’ordinanza impugnata deve ritenersi sanante della nullità derivante dalla mancata traduzione nella lingua conosciuta dall’indagato, in quanto manifesta da parte dell’interessato...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 51148/14; depositata il 9 dicembre)

    Penale

    giudicato penale

    L’oblazione per l’incauto acquisto impedisce il giudizio sulla distrazione fallimentare dei medesimi beni

    di Alfredo De Francesco - Avvocato

    Il caso affrontato dalla Suprema Corte è emblematico delle difficoltà che nella pratica giudiziale si incontrano, allorché si commettano errori pro reo e si voglia successivamente ed in un separato processo porvi rimedio...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 51134/14; depositata il 9 dicembre)

    Penale

    diffamazione a mezzo stampa

    Quando le frasi offensive contenute in un articolo di giornale sono diffamazione?

      L’individuazione del soggetto passivo del reato di diffamazione a mezzo stampa, in mancanza di indicazione specifica e nominativa ovvero di riferimenti inequivoci a fatti e circostanze di notoria conoscenza, attribuibili ad un...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 51096/14; depositata il 9 dicembre)

    Lavoro

    clausola di stabilità

    Non basta il giustificato motivo oggettivo per rendere legittimo il recesso

    di Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

      La mera soggettiva valutazione di inutilità della prestazione lavorativa da parte del datore o l’esistenza di una situazione di crisi aziendale non integra, di per sé, un’ipotesi di impossibilità...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 25902/14; depositata il 9 dicembre)

    Fisco

    Tributi locali

    TARI, esenti le aree produttive di rifiuti speciali

      Con la risoluzione n. 2/DF del 9 dicembre 2014, il Dipartimento delle Finanze ha chiarito che, alla stregua di quanto previsto dall'art. 1, comma 649, l. n. 147/2013, non sono soggette alla TARI le aree sulle quali si svolgono le...

    Penale

    Misure cautelari

    Richiesta di rinvio a giudizio: il sequestro preventivo può venir da sé

      Il fumus di un illecito penale, configurabile nei fatti ricostruiti dall’accusa, non coincide con la gravità di un quadro indiziario indicativo dell’alta probabilità di commissione del reato da parte del...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 51147/14; depositata il 9 dicembre)

    Penale

    Falsità ideologica

    Falso innocuo da escludere se la P.A. deve fare fatica a scoprire la verità

      La grossolanità del falso si inquadra nell’ipotesi del reato impossibile e deve essere intesa come inidoneità assoluta dell’azione falsificatoria a trarre altri in errore e, quindi, a ledere la pubblica fede....

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 51106/14; depositata il 9 dicembre)

    Penale

    Reati fallimentari

    Bancarotta, la pena accessoria è stabilita in misura fissa e inderogabile: l’inabilitazione dura sempre dieci anni

      In tema di bancarotta fraudolenta, la pena accessoria dell’inabilitazione dall’esercizio di un’impresa commerciale e dell’incapacità di esercitare uffici direttivi presso qualsiasi impresa ha la durata...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 51095/14; depositata il 9 dicembre)

    Lavoro

    Licenziamento per motivo oggettivo

    Il datore licenzia per questioni di riorganizzazione, il giudice valuta la reale sussistenza del motivo

      Il motivo oggettivo di licenziamento determinato da ragioni inerenti all’attività produttiva, nel cui ambito rientra anche l’ipotesi di riassetto organizzativo attuato per l’economica gestione...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile - L, ordinanza n. 25874/14; depositata il 9 dicembre)

    Amministrativo

    decoro dello stabile

    L’installazione di doppie finestre non è manutenzione ordinaria se viola i regolamenti edilizi e l’estetica del condominio

    di Giulia Milizia

      Chi vuole meglio proteggere il proprio appartamento, prima di sostituire i vecchi serramenti od aggiungerne di nuovi, deve sempre tenere conto dell’estetica del palazzo e dei regolamenti edilizi, pena la loro rimozione coatta....

    (TAR Liguria, sez. II, sentenza n. 1785/14; depositata il 3 dicembre)

    Rassegne

    25/02/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    24/02/2021

    RASSEGNA DELLE SEZIONI UNITE CIVILI DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    Seguici su Twitter