POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 18 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 07.04.2014

    Primo piano

    Penale

    Omesso versamento ritenute certificate

    La crisi di liquidità finanziaria esclude la punibilità, se…

    di Davide Galasso - Avvocato

    In tema di reati tributari, e segnatamente di omesso versamento di ritenute certificate, previsto e punito dall’art. 10 bis, d.lgs. n. 74/2000, può essere invocata, per escludere la colpevolezza, la crisi di liquidità del...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 15416/14; depositata 4 aprile)

    Penale

    Diffamazione

    Prima di aprire bocca meglio essere sicuri di dire il vero

    In presenza di un travalicamento dei limiti del proprio mandato e di quelli di legittimità della comunicazione, è esclusa la sussistenza della scriminante dell’adempimento di un dovere e dell’errore ai sensi...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 15377/14; depositata il 3 aprile)

    Internazionale

    illeciti civili dolosi o colposi

    L’hotel commissiona uno shooting che cede ad un editore straniero: sì al processo per violazione del copyright innanzi al giudice dello stato in cui si è concretizzato il danno

    di Giulia Milizia

      Se la violazione del diritto d’autore è commessa da più autori di nazionalità diverse, è lecito convenire chi ha causato il danno presso il giudice dello stato straniero in cui si è...

    (Corte di Giustizia UE, Quarta Sezione, sentenza 3 aprile 2014, causa C-387/12)

    Lavoro

    Negligenza professionale

    Formazione: l’esperienza porta alla conoscenza

    Il lavoratore non può imputare al datore di lavoro la non adeguatezza della formazione sulle sue mansioni, se ha svolto la stessa attività per un periodo sufficiente a ritenerlo perfettamente a conoscenza delle procedure prescritte...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 7833/2014; depositata il 3 aprile)

    Fisco

    modelli

    Mediazione, le Entrate modificano le avvertenze delle cartelle di pagamento

    Con provvedimento direttoriale n. 47595/2014 l'Agenzia delle Entrate ha modificato le avvertenze contenute nella cartella di pagamento nella sezione relativa alle modalità di presentazione del reclamo-mediazione e del ricorso. Le...

    Penale

    Violazione obblighi familiari

    Ex marito rischia la galera per le storielle raccontate della moglie

    La sottrazione agli obblighi di assistenza familiare va adeguatamente motivata, non bastando la sola testimonianza del coniuge affetto da gravi disturbi mentali.

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 15390/14; depositata il 3 aprile)

    Penale

    Reati tributari

    Imprenditore in crisi: volere non è potere

    La volontà di non effettuare nei termini il versamento per il pagamento dell’acconto IVA, che costituisce un segmento indispensabile del dolo richiesto dalla fattispecie, presuppone la possibilità di assolvere il dovere di...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 15176/2014; depositata il 4 aprile)

    Lavoro

    Licenziamento

    Dottore bye bye, ma se reintegrato quanto costerà all’ospedale?

    In tema di risarcimento del danno cui è tenuto il datore di lavoro in conseguenza del licenziamento illegittimo, può esserci una limitazione di detto danno, nel caso in cui, nell’arco di tempo di 3 anni dall’intervenuta...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 8006/14; depositata il 4 aprile)

    Fisco

    IRAP

    Il professionista deve pagarla anche se si avvale del lavoro di un dipendente

    di Enzo Di Giacomo - Tributarista

      Il lavoratore autonomo che si avvale in modo non occasionale del lavoro di un dipendente è tenuto al pagamento dell’IRAP.

    (Corte di Cassazione, sez. Tributaria, sentenza n. 7609/14; depositata il 2 aprile)

    Amministrativo

    burocrazia stradale

    Senza foglio complementare gli eredi possono autocertificare

    di Stefano Manzelli

      Quando si eredita un veicolo regolarmente immatricolato ma che non risulta iscritto al pubblico registro automobilistico si potrà procedere prima all’aggiornamento del libretto con una semplice autocertificazione e solo...

    Seguici su Twitter