POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
sabato 21 settembre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 13.12.2013

    Primo piano

    Penale

    Mancata esecuzione provvedimento del giudice

    La Cassazione indica quali sono gli elementi sufficienti ad integrarlo

    di Claudio Bossi - Avvocato penalista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

      Perché la condotta descritta dall’articolo 388 c.p. (Mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice) possa dirsi integrata è necessario che sussista un obbligo accertato o in corso di accertamento, atti...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 50103/13; depositata il 12 dicembre)

    Penale

    Appropriazione indebita

    Auto a noleggio, ma mai pagata: basta la parola del ‘repo man’ per certificare la richiesta di restituzione

      Confermata la condanna nei confronti di un uomo che, una volta presa a noleggio un’automobile, aveva ‘dimenticato’ di provvedere al pagamento del canone mensile, e successivamente non aveva dato risposta alla...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 50075/13; depositata il 12 dicembre)

    Internazionale

    PACS

    Licenze matrimoniali anche per i matrimoni gay

    di Ivan Libero Nocera - Dottore di ricerca presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Avvocato in Milano

      Quando il matrimonio è precluso alle coppie omosessuali, a un lavoratore che concluda un PACS con persona del medesimo sesso devono essere riconosciuti i medesimi benefici accordati ai suoi colleghi in occasione del loro...

    (Corte di Giustizia europea, Quinta Sezione, sentenza 12 dicembre 2013, causa C-267/12)

    Lavoro

    Previdenza

    Ai fini della pensione di inabilità, rileva(va) anche il reddito del coniuge

    di Mario Scofferi - Giglio & Scofferi Studio Legale del Lavoro

      Sino all’entrata in vigore del D.L. n. 76/2013, ai fini dell’accertamento della sussistenza del requisito reddituale per l’assegnazione della pensione di inabilità agli invalidi civili assoluti, assumeva...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 27812/13; depositata il 12 dicembre)

    Fisco

    IVA

    Prodotti di oro usato: quale il trattamento fiscale?

      La destinazione al processo di trasformazione industriale, elemento base per applicare l’inversione contabile, riguarda non solo i rottami ma ogni bene d’oro usato, purché il reinserimento nella lavorazione non...

    Amministrativo

    lavoro e retribuzione

    Il trattamento economico e funzionale del personale diplomatico non è uguale per tutti i dipendenti posizionati nel medesimo grado

    di Eugenio Viterbo - Avvocato

      È ammessa una disomogeneità delle retribuzioni, anche a parità di qualifica e di anzianità, nelle ipotesi di conservazione di elementi retributivi derivanti da posizioni personali di Stato, ovvero spettanti...

    (Corte Costituzionale, sentenza n. 304/13; depositata il 12 dicembre)

    Penale

    Delitti contro l’assistenza familiare

    Configurabile il tentativo del reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare per il marito che simula un contratto di usufrutto

    di Francesco, G. Capitani - Avvocato

    Anche se si tratta di reato omissivo, di regola incompatibile con la forma tentata. Ma la Cassazione delinea la figura dell’”omissione mediante commissione”.

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 50097/2013; depositata il 12 dicembre)

    Penale

    Estorsione

    “Se non accetti uno stipendio più basso ti licenzio”. Così scatta l’estorsione a carico del datore di lavoro

    di Laura Piras - Avvocato

    Integra il delitto di estorsione la condotta del datore di lavoro che, per costringere i suoi dipendenti ad accettare la corresponsione di trattamenti retributivi deteriori e non adeguati alle prestazioni effettuate, e più in generale...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 50074/13; depositata il 12 dicembre)

    Lavoro

    Pubblico impiego

    Nei piccoli Comuni il segretario può svolgere funzioni dirigenziali ... senza alcuna indennità aggiuntiva

    di Roberto Dulio - Avvocato giuslavorista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

      Pur nella evidente distinzione dello specifico ruolo di segretario comunale rispetto a quello proprio dei funzionari amministrativi prevista dalla legge n. 127/1997, è consentito al sindaco assegnare al segretario funzioni...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 27867/13; depositata il 12 dicembre)

    Lavoro

    licenziamento

    Il dipendente timbra il cartellino dei colleghi? Il licenziamento è legittimo

    di Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

      La presunzione di innocenza dell’imputato riguarda solo questa figura, essendo regola esclusiva del processo penale: tale principio, pertanto, non può escludere l’autonomo accertamento dei fatti disciplinarmente...

    (Corte di Cassazione, Sez. Lavoro, sentenza n. 27810/13, depositata il 12 dicembre)

    Fisco

    risparmio amministrato

    Imposta sostitutiva sui redditi: guida al calcolo dell’acconto

    La risoluzione n. 91/E chiarisce che l’acconto dell’imposta sostitutiva sui redditi diversi di natura finanziaria, dovuta dagli intermediari del settore entro il 16/12, si determina sommando gli importi dei versamenti per le...

    Amministrativo

    atti amministrativi

    L’ordinanza contingibile ed urgente non può che avere efficacia solo temporanea

    di Massimiliano Alesio - Avvocato

      L'ordinanza contingibile ed urgente postula che essa abbia efficacia temporanea; diversamente, ove il provvedimento asseritamente contingibile avesse efficacia indeterminata nel tempo ovvero definitiva, verrebbe meno la ragione...

    (TAR Campania, sez. V, sentenza n. 5473/13; depositata il 2 dicembre)

    Seguici su Twitter