POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
mercoledì 26 giugno 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 10.12.2013

    Primo piano

    Penale

    sinistro stradale

    La velocità adeguata non avrebbe evitato la collisione, ma il fatale evento sì: scatta l’omicidio colposo

      In tema di reati colposi, la causalità si configura anche quando una condotta appropriata avrebbe avuto significative probabilità di scongiurare il danno.

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 49401/13; depositata il 9 dicembre)

    Penale

    Calunnia

    Accusa per errore il suo commercialista di essersi appropriato di denaro: l’‘equivoco’ lo salva dalla condanna per calunnia

    Essendo la calunnia un reato doloso, è necessario dimostrare la specifica volontà di dire il falso, nonostante la consapevolezza del carattere non veridico delle accuse.

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 49367/13; depositata il 9 dicembre)

    Penale

    ordigno incendiario e stalking

    Costruisce bottiglia molotov in plastica per dar fuoco alla ex moglie: doppia colpevolezza

      Per qualificare l’ordigno come bottiglia incendiaria si pone l’accento, non sul materiale col quale è realizzato il contenitore, ma sulla sua struttura, sulle modalità di funzionamento, sugli effetti...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 49351/13; depositata il 9 dicembre)

    Penale

    tutela di beni culturali

    Nessuna conseguenza penale per la demolizione di un bene culturale in pendenza del procedimento di tutela

    di Alessandro Ferretti - Professore di Diritto dei Beni Culturali

      Quale efficacia rivestono le norme cautelari di tutela dei beni culturali?  

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 49325/13; depositata il 9 dicembre)

    Lavoro

    contributi CIGS e CIGO

    La partecipazione pubblica di una S.P.A. non è dirimente per l’esonero dei contributi previdenziali

    di Roberto Dulio - Avvocato giuslavorista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

    In tema di contribuzione previdenziale, le società a capitale misto, ed in particolare le società per azioni a prevalente capitale pubblico, aventi ad oggetto l'esercizio di attività industriali (quale una società...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 27444/13; depositata il 9 dicembre)

    Fisco

    Dichiarazione dei redditi

    770 Semplificato e CUD: pronte le bozze dei modelli 2014

    Aggiornate le detrazioni IRPEF per le erogazioni ad ONLUS e partiti politici, confermata la tassazione agevolata del bonus produttività, inserita la sospensione dei versamenti tributari per i residenti nei Comuni della Sardegna...

    Penale

    Sinistro stradale

    Provoca l’incidente a causa della droga e non sa dire quando l’ha assunta: non servono ulteriori controlli. Colpevole!

    L’alterazione psicofisica causata dall’assunzione di stupefacenti, non necessita di ulteriori avalli medici, trattandosi di una sintomatologia dai tratti evidenti, percepibili anche da soggetti sforniti di specifica competenza. 

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 49393/13, depositata il 9 dicembre)

    Penale

    restituzione nel termine

    La notifica del decreto penale di condanna finisce in pattumiera: è un caso fortuito? È tutto da verificare

      La richiesta di restituzione nel termine deve essere esaminata, non potendo il Gip limitarsi ad affermare che quanto dedotto non appare riconducibile a caso fortuito o a forza maggiore.

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 49353/13; depositata il 9 dicembre)

    Penale

    droga

    Detiene 104 gr di hashish: prima facie il fatto non è privo di gravità

    In presenza di una contestazione per illecita detenzione, a fini di spaccio, di 104 gr. di hashish, il riferimento generico al dato ponderale e quantitativo della sostanza stupefacente non può soddisfare l’onere motivazionale circa...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 49330/13; depositata il 9 dicembre)

    Penale

    misure cautelari

    Illegittima la retrodatazione subordinata alla presenza di tutti gli elementi nella stessa ordinanza cautelare

    di Eugenio Viterbo - Avvocato

    L’art. 309 c.p.p. è costituzionalmente illegittimo in quanto interpretato nel senso che la deducibilità, nel procedimento di riesame, della retrodatazione della decorrenza dei termini di durata massima delle misure cautelari,...

    (Corte Costituzionale, sentenza n. 293/13; depositata il 6 dicembre)

    Fisco

    Detraibilità IVA

    Al contribuente l’onere di dimostrare l’inerenza e la strumentalità degli acquisti

      Non è il semplice possesso del requisito di società commerciale a comportare la detraibilità dell’IVA sui beni strumentali acquistati. Va infatti necessariamente dimostrata l’inerenza degli stessi...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – T, sentenza n. 27351/13; depositata il 6 dicembre)

    Amministrativo

    Contratti pubblici

    Procedure negoziate: le imprese vanno invitate in base a criteri predeterminati

    di Massimiliano Alesio - Avvocato

    In tema di procedura negoziata senza previa pubblicazione di bando di gara, la scelta delle imprese da invitare non ricade nell'ambito di una insindacabile discrezionalità dell'amministrazione. Di conseguenza, ove la stazione...

    (TAR Lombardia, sez. staccata Brescia (sez. II), sentenza n. 1047/13; depositata il 29 novembre)

    Rassegne

    26/06/2019

    RASSEGNA DELLE SEZIONI CIVILI DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    25/06/2019

    RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

    Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

    Seguici su Twitter