POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 19 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 14.10.2013

    Primo piano

    RCA

    Responsabilità civile

    Il danno morale e quello esistenziale sono pregiudizi non patrimoniali ontologicamente diversi, e tutti risarcibili

    di Renato Savoia - Avvocato

    Con buona pace di coloro che dopo le sentenze quadrigemellari di San Martino del 2008 (  n. 26972/2008 e seguenti) avevano festeggiato il decesso del danno esistenziale e financo del danno morale, la Corte di Cassazione torna...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 23147/13; depositata l’11 ottobre)

    Penale

    Custodia cautelare in carcere

    Scompare l’amante di una donna. Secondo lei c’entra il fratello, il cui alibi non regge

    I gravi indizi di responsabilità a carico dell’indagato non vengono meno per il solo fatto che gli inquirenti non avrebbero verificato l’alibi da lui fornito (interrogando compagni di lavoro e controllando gli spostamenti del suo...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 42117/13; depositata l’11 ottobre)

    Penale

    Condotta truffaldina ex dipendente

    Risponde la Compagnia assicurativa per culpa in vigilando

    Non è illogico ritenere che la Compagnia assicuratrice doveva necessariamente conoscere il pacchetto clienti della sua dipendente infedele e che quindi, ben avrebbe potuto diramare un avviso, mettendo in guardia i propri clienti della...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 42105/13; depositata l’11 ottobre)

    Lavoro

    Demansionamento

    Il lavoratore deve provare la dequalificazione, anche per mezzo di presunzioni

    di Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

    In tema di risarcimento del danno non patrimoniale derivante da demansionamento e dequalificazione, non è sufficiente dimostrare la mera potenzialità lesiva della condotta datoriale: incombe sul lavoratore l’onere, non solo di...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 23171/13; depositata l’11 ottobre)

    Amministrativo

    Accertamento tecnico e ispezione giudiziale

    L’ATP entra nel processo amministrativo

    di Giulia Milizia

    L’ATP, istituto tipico del processo civile, è ammissibile alle stesse condizioni anche in quello ammnistrativo quale mezzo di anticipazione della prova, attesa la sua funzione conservativa e  cautelare, strettamente...

    (TAR Lazio, sez. II bis, sentenza n. 8858/13; depositata il 2 ottobre)

    RCA

    «Sgarbi quotidiani»

    Parlamentari in TV, diritto di critica, lesione dell’onore: maxi risarcimento a carico di RTI

    di Alessandro Villa - Avvocato

    L’art. 68 Cost. ha la funzione di preservare la funzione di parlamentare da indebite interferenze con la conseguenza che non può essere applicato al gestore della rete televisiva che ha trasmesso le dichiarazioni del parlamentare stesso...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 23144/13; depositata l’11 ottobre)

    Penale

    bancarotta fraudolenta

    Quando da un falso in bilancio … nasce una bancarotta

    di Enrico Fontana - Avvocato penalista

    In tema di bancarotta impropria societaria, al fine della integrazione della fattispecie è sufficiente che il reato societario sia stato una delle condizioni necessarie al prodursi dell’evento dissesto, in quanto, in tale caso, deve...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 42116/13; depositata l’11 ottobre)

    Lavoro

    Pagamento contributi previdenziali

    Il ritardo dipende dalla situazione determinatasi a causa del licenziamento: non è una giustificazione

    Il ritardo nel pagamento dei contributi assistenziali e previdenziali, relativi al periodo di tempo intercorso tra il licenziamento illegittimo e la reintegrazione del lavoratore nel posto di lavoro, comporta l’applicazione delle sanzioni...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 23181/13; depositata l’11 ottobre)

    Fisco

    Presupposto impositivo

    Niente IRAP per il medico-chirurgo con un alto reddito e auto di lusso

    di Antonio Terlizzi - Tributarista

    Non paga necessariamente l'IRAP il contribuente che dichiara un alto reddito e che si sposta con un'auto di lusso. 

    (Corte di Cassazione, sez. Tributaria, sentenza n. 23113/13; depositata l’11 ottobre)

    Amministrativo

    lavoro pubblico

    Non solo a Roma piace il Comandante-carabiniere

    di Marilisa Bombi

    Anche a Parma, infatti, il Comandante del Nas era stato chiamato a dirigere il settore sicurezza di quel Comune. Ma la legge lo consente soltanto dal novembre del 2010.

    (Consiglio di Stato, sez. IV, sentenza n. 4865/13; depositata il 30 settembre)

    Seguici su Twitter