POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 19 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 11.10.2013

    Primo piano

    Penale

    udienza preliminare

    Il criterio di valutazione per il GUP? La sostenibilità dell’accusa in giudizio

    di Alfredo Foti - Avvocato penalista

    Nel pronunciare sentenza di non luogo a procedere il GUP non deve utilizzare il parametro dell’innocenza dell’imputato, ma quello della impossibilità di sostenere l’accusa in giudizio, fornendo adeguata motivazione della...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 41840/13; depositata il 10 ottobre)

    Penale

    Pedopornografia e tentativo

    Non basta un semplice pc per diffondere le immagini pedopornografiche, occorre qualcosa in più. Altrimenti non c’è reato

    di Francesco, G. Capitani -

    Iscritto all’ordine degli avvocati di Fermo, è specializzato a pieni voti in professioni legali all’Università di Bologna. Ha acquisito un master in avvocato d’affari ed un corso di specializzazione in diritto dei con

    La Cassazione detta una soluzione “fuori dai tempi”: ignora quanto poco basti al reo per diffondere materiale illecito presso le comunità pedofile. Inoltre, non è configurabile il tentativo per i reati di pericolo...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 41776/13; depositata il 10 ottobre)

    Internazionale

    appalti

    Illegittimo limitare l’avvalimento per le gare d’appalto vietando di far riferimento alle capacità di più di un’impresa

    di Ivan Libero Nocera - Dottore di ricerca presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Avvocato in Milano

    Il Codice dei contratti pubblici viola la direttiva 2004/18 sugli appalti pubblici perché non consente di utilizzare i requisiti di due imprese per qualificarsi in una specifica categoria di lavori e impedisce l'accesso alle gare da...

    (Corte di Giustizia UE, Quinta Sezione, sentenza 10 ottobre 2013, causa C-94/12)

    Internazionale

    rettifica IVA

    Può essere richiesta solo al soggetto che ha goduto della detrazione per l’acquisto di un bene, non ai suoi successivi aventi causa

    di Giulia Milizia

    La sesta direttiva 77/388/CEE del Consiglio, del 17 maggio 1977, in materia di armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alle imposte sulla cifra di affari ‒ Sistema comune di imposta sul valore aggiunto: base imponibile...

    (Corte di Giustizia UE, Seconda Sezione, causa C-622/11; pubblicata il 10 ottobre)

    Lavoro

    Pubblico impiego

    L’Asl non può invocare l’autotutela per non pagare l’indennità di coordinamento

    di Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

    I provvedimenti del datore di lavoro pubblico costituiscono atti di gestione di natura privatistica, onde gli stessi non sono sindacabili per contrasto col pubblico interesse, come i provvedimenti amministrativi, ma solo nei limiti consentiti dal...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 23060/13; depositata il 10 ottobre)

    Fisco

    adempimenti

    Spesometro: l’Agenzia lancia il modello di comunicazione polivalente

    Il modello definitivo, pubblicato sul Portale delle Entrate, è stato aggiornato con le osservazioni delle associazioni di categoria e degli operatori economici. Per le operazioni black list e gli acquisti da San Marino, effettuati fino al...

    Penale

    lesioni colpose aggravate

    Infortunio sul lavoro ... tra delega di funzioni e corresponsabilità del danneggiato

    di Annalisa Gasparre

    I giudici di merito devono prendere in esame le emergenze processuali per riscontrare se vi sono i presupposti di legge della delega di funzioni con conseguenze in relazione all’esonero di responsabilità per il soggetto delegante,...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 41831/13; depositata il 10 ottobre)

    Penale

    Giochi e scommesse

    Pensa di agire legittimamente, ma si sbaglia: l’errore è giustificato?

    di Alfredo De Francesco - Avvocato

    L’errore sulla legittimità della propria condotta scusa se è incolpevole e originato da fattori esterni laddove l’agente ponga in essere un’attività considerata vietata nella piena consapevolezza della...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 41773/13; depositata il 10 ottobre)

    Internazionale

    Libertà di espressione

    La notizia “scatena” i lettori della pagina web: il portale è responsabile di diffamazione

    Sanzionare un sito internet, ritenendolo responsabile per i commenti offensivi e anonimi pubblicati dagli utenti, non compromette la libertà di espressione, considerato il mancato esercizio di poteri di controllo, la possibilità...

    Lavoro

    licenziamento per inidoneità sopravvenuta

    E’ inidoneo per il medico competente ... anzi no per il CTU. Licenziamento illegittimo

    di Roberto Dulio - Avvocato giuslavorista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

    La dichiarazione di inidoneità fisica resa all’esito delle procedure previste dall’allora vigente art. 17, D.Lgs. n. 626/1994 non ha carattere di definitività, potendo il giudice, investito della causa in caso di...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 23068/13; depositata il 10 ottobre)

    Fisco

    prima casa

    Per il bonus fiscale serve l’effettivo spostamento dell’abitazione entro un termine decadenziale

    di Antonio Terlizzi - Tributarista

    Per conservare i benefici fiscali sulla prima casa, non è sufficiente al momento dell'acquisto dichiarare la volontà di destinare l'immobile ad abitazione entro i termini previsti dalla legge. A ciò, infatti, deve...

    (Corte di Cassazione, sez. Tributaria, sentenza n. 22944/13; depositata il 9 ottobre)

    Amministrativo

    edilizia privata

    Il proprietario non può essere obbligato ad agire in sede giurisdizionale per affermare l’edificabilità del terreno

    di Marilisa Bombi

    Concessione edilizia negata dal Comune perché l'area che fa parte di una lottizzazione non è ancora urbanizzata: il ricorso non può essere azionato da colui il quale aveva alienato il terreno.

    (Consiglio di Stato, sez. V, sentenza n. 4827/13; depositata il 30 settembre)

    Seguici su Twitter