POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 19 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 02.10.2013

    Primo piano

    Penale

    sostanze stupefacenti

    Il mancato superamento della soglia drogante non esclude la configurabilità del reato

    Il mancato superamento della soglia drogante è irrilevante ai fini della configurazione del reato.

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 40620/13; depositata il 1° ottobre)

    Penale

    violenza sessuale

    Viminale responsabile civilmente per le violenze sessuali compiute dal poliziotto in servizio, già condannato per il G8

    di Annalisa Gasparre

    Quando donne sottoposte a fermo e detenute in celle di sicurezza subiscono violenze da parte di un agente di polizia deputato alla loro sorveglianza, lo Stato può essere condannato al risarcimento dei danni civili patiti.

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 40613/13; depositata il 1° ottobre)

    Penale

    sicurezza sul lavoro

    Ceduto un macchinario non a norma, ma solo per essere riparato: nessuna violazione

    Se la cessione del macchinario non a norma è effettuata unicamente con il proposito di non metterlo in circolazione ma di affidarlo ad un soggetto per la riparazione, nessuna norma in materia di sicurezza dei lavoratori deve ritenersi...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 40590/13; depositata il 1° ottobre)

    Lavoro

    Licenziamento illegittimo

    Il datore può essere esonerato dal risarcire il lavoratore?

    La dichiarazione di invalidità del licenziamento non comporta automaticamente la condanna del datore di lavoro al risarcimento del danno con esclusione di ogni rilevanza dei profili del dolo o della colpa nel comportamento del recedente....

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 22398/13; depositata l’1 ottobre)

    Lavoro

    Lavoro a progetto

    La società recede per giusta causa? Al lavoratore non spetta la penale prevista dal contratto

    di Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

    La clausola del contratto a progetto che prevede una penale in caso di recesso anticipato dal rapporto non interferisce sulla risoluzione del contratto per giusta causa, la quale resta regolata dai principi generali in materia, secondo cui...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 22396/13; depositata il 1° ottobre)

    Penale

    Evasione fiscale

    Il reato di dichiarazione infedele si consuma al momento della presentazione

    Il reato di dichiarazione infedele è di natura istantanea e si consuma con la presentazione della dichiarazione annuale; pertanto, non assume alcuna rilevanza l'eventuale dichiarazione integrativa. 

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 40618/13; depositata il 1° ottobre)

    Penale

    reati sessuali

    Violenze sessuali in comunità ... ed il sacerdote va in carcere

    di Laura Piras - Avvocato

    Posto che l’accertamento dei reati sessuali passa, nella maggior parte dei casi, attraverso la necessaria valutazione del contrasto tra le opposte versioni di imputato e persona offesa, soli protagonisti dei fatti, le dichiarazioni rese...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 40610/13; depositata il 1° ottobre)

    Penale

    invasione di terreni o edifici

    Non serve che la condotta sia violenta, basta l’assenza del diritto di accesso

    L’aspetto violento della condotta non conta, ciò che conta è l’arbitrarietà del comportamento dell’agente.

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 40571/13; depositata il 1° ottobre)

    Lavoro

    trattamento pensionistico

    Riliquidazione della pensione e pagamento dei ratei maturati … fino a quando?

    Secondo la Cassazione è incomprensibile la limitazione della condanna al pagamento dei ratei maturati sino alla proposizione del ricorso.

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 22397/13; depositata il 1° ottobre)

    Amministrativo

    ambiente

    La pubblicità deturpa l'ambiente: nessuna deroga per le FS e le sue concessionarie

    di Marilisa Bombi

    Insomma, sarà pur vero che in quell'unico articolo della legge 18 marzo 1959, n. 132 «Norme per la pubblicità sui fabbricati, manufatti, impianti e materiale rotabile di pertinenza delle ferrovie dello Stato», sono...

    (Consiglio di Stato, sez. V, sentenza n. 4675/13; depositata il 19 settembre)

    Seguici su Twitter