POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
mercoledì 11 dicembre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

30 giugno 2014: tra timore e fiducia il sogno del Processo Civile Telematico si realizza

17 Aprile 2014

Cliens Redigo: documenti a portata di clic – a cura di Giuffrè Informatica

Cliens Redigo consente una gestione efficiente e ordinata di tutti gli atti e i documenti con cui l’avvocato opera durante la quotidiana attività lavorativa. Cliens Redigo fornisce supporto sia per la redazione di documenti sia per la loro organizzazione e classificazione all’interno del software, in modo da consentirne il facile reperimento in un momento successivo.
Modelli facili da personalizzare. La redazione di atti e documenti è favorita dall’utilizzo di modelli che l’utente può, in modo facile ed immediato, creare e personalizzare. In tal modo si sfruttano appieno le potenzialità del programma, recuperando i dati da inserire nel singolo documento dalla pratica cui si riferisce, senza doversi preoccupare di reperire ed aggiungere manualmente tali informazioni in ogni nuovo documento, con il rischio di commettere errori di battitura. La creazione del modello non richiede particolari conoscenze informatiche ma può avvenire semplicemente con la sostituzione delle parti variabili in un documento già scritto, utilizzando le parole chiave di Cliens.
All’atto della redazione, il sistema chiede di selezionare il fascicolo di riferimento e il tipo di documento, per poter classificare il file all’interno del programma, e consente di scegliere il modello precedentemente predisposto. Una volta inserite ulteriori informazioni per la catalogazione, viene visualizzato il documento con i dati reperiti all’interno del fascicolo già inseriti. Una volta terminata la redazione il documento viene salvato all’interno del fascicolo nell’apposita sezione.
È possibile memorizzare i documenti redatti, ma anche file salvati sul pc o acquisiti tramite scanner. Cliens Redigo consente altresì di memorizzare all’interno del proprio archivio non solo i documenti redatti attraverso il programma ma anche altre tipologie di documenti informatici, memorizzati sul proprio computer o acquisibili tramite scanner. È possibile infine annotare l’esistenza di un documento cartaceo, in modo da avere sempre sotto controllo la documentazione completa relativa al fascicolo.
Oltre ad essere memorizzati all’interno del fascicolo i documenti sono accessibili anche tramite la funzione “Archivio Documenti”: qui sono visualizzati per impostazione predefinita i documenti non associati ad alcun fascicolo. Tramite il pulsante “Ricerca” è possibile impostare, secondo le proprie preferenze, i filtri in modo da visualizzare anche i documenti associati alla pratiche presenti.
Una volta effettuata la ricerca è possibile firmare digitalmente il singolo documento o selezionarne uno o più per l’invio mediante posta elettronica o l’eliminazione.


< pagina precedente pagina successiva >