Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie
anche di terze parti.


Modifica l'impostazione dei cookie

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 17 dicembre 2017
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS

RCA

risarcimento danni

Per le frasi offensive contenute negli atti del processo non sempre scatta il risarcimento dei danni

di Rosa Villani - Avvocato

L’istanza di cancellazione di frasi offensive e denigratorie contenute in un atto difensivo del giudizio ex art. 89 c.p.c. costituisce una mera sollecitazione per il Giudice che conserva sul punto un potere meramente discrezionale il cui...

(Corte di Cassazione, sez. II Civile, ordinanza n. 30057/17; depositata il 14 dicembre)

Penale

delitti contro il patrimonio

Escono dal supermercato, refurtiva in mano, e vengono fermati da carabinieri in borghese: il furto è consumato

Respinta l’ipotesi difensiva che si possa parlare di furto solo tentato. L’intervento dei due militari non ha comunque potuto impedire che la merce di proprietà del ‘punto vendita’ entrasse in possesso, seppur per...

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 55818/17; depositata il 14 dicembre)

Penale

ordinamento penitenziario

Niente uscita dal carcere per partecipare al matrimonio del figlio

Respinta la richiesta di un detenuto condannato all’ergastolo. Negato il ‘permesso’ per presenziare alle nozze. Secondo i Giudici non ci si trova di fronte a un evento familiare così importante da giustificare la presenza...

(Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 55797/17; depositata il 14 dicembre)

Lavoro

infortunio sul lavoro

Motivazione illogica dei Giudici di merito: nessun risarcimento al lavoratore, poteva prendere i mezzi pubblici

Lavoratore coinvolto in un incidente stradale mentre tornava a casa per la pausa pranzo con il suo scooter. I Giudici di merito rigettano la domanda volta a conseguire prestazioni previdenziali per l’infortunio sostenendo che poteva...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 30085/17; depositata il 14 dicembre)

Condominio

impugnazioni

L’appello avverso una sentenza che abbia pronunciato sull’impugnazione di una delibera assembleare va proposto con citazione

di Enrico Morello - Avvocato

In tema di delibere assembleari, qualora in prime cure il giudizio sia stato introdotto con ricorso, anziché con citazione, può essere proposto con lo stesso atto anche in sede di appello?

(Corte di Cassazione, sez. II Civile, sentenza n. 30044/17; depositata il 14 dicembre)

Penale

esecuzione della pena

Revocata la sospensione condizionale della pena: tutta colpa del condannato inadempiente

In tema di sospensione condizionale della pena, qualora il beneficio sia stata subordinato all’adempimento di obblighi, il termine per adempiere decorre dal passaggio in giudicato della sentenza. L’inadempimento entro il termine...

(Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 55800/17; depositata il 14 dicembre)

Penale

ingiusta detenzione

I criteri da seguire per la determinazione del quantum della riparazione da ingiusta detenzione

di Samantha Mendicino - Avvocato

L’ingiusta detenzione non è in alcun modo equiparabile al fatto illecito di natura civilistica, ecco perché si seguono criteri di liquidazione differenti ed -ad esempio- è necessario fornire la prova dell'esistenza...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 55787/17; depositata il 14 dicembre)

Fisco

contenzioso tributario

Nel contenzioso tributario il contributo unificato segue la regola dettata per le spese del giudizio

di Gabriella Antonaci - Avvocato

La compensazione delle spese di giudizio impedisce che il contributo unificato venga posto totalmente a carico della parte ricorrente, dovendo lo stesso seguire il regime determinato per le spese del giudizio di cui all’art. 15, comma...

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile, ordinanza n. 29681/17; depositata il 12 dicembre)

Seguici su Twitter