Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie
anche di terze parti.


Modifica l'impostazione dei cookie

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 27 febbraio 2017
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS

Penale

sostanze stupefacenti

Semi di marijuana in negozio: materiale sequestrato e commerciante sotto accusa

Rinvenute anche diverse attrezzature sospette e una confezione di lecca-lecca all’estratto di canapa. Pare reggere l’accusa di «istigazione all’uso di sostanze stupefacenti».

(Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 8949/17; depositata il 23 febbraio)

Penale

insolvenza fraudolenta

Condannato l’amministratore che conclude contratto per la società tacendo il suo stato d’insolvenza

di Alessandro Ferretti - Professore di Diritto dei Beni Culturali

In tema di insolvenza fraudolenta, la Corte di Cassazione delimita i confini della fattispecie delittuosa. In particolare, la tesi sottoposta dai ricorrenti al vaglio dei giudici di legittimità si riferisce alla sufficienza o meno della...

(Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 8893/17; depositata il 23 febbraio)

Penale

confisca

Non è sufficiente la sproporzione tra valore dei beni e redditi percepiti: spetta al PM l’onere probatorio

di Serena Gentile - Avvocato penalista

In tema di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente, quando il bene è formalmente intestato a terzi, pur se prossimi congiunti dell’indagato, non opera alcuna presunzione fittizia, ma incombe sul Pubblico...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 8876/17; depositata il 23 febbraio)

Lavoro

lavoro subordinato

Dipendenza significa articolazione, in senso lato

di Martina Tonetti - Avvocato

Il criterio della «dipendenza alla quale è addetto il lavoratore», utile ad individuare il giudice competente ai sensi dell’art. 413 c.p.c., non si identifica con il concetto di unità produttiva, bensì con...

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile - L, ordinanza n. 4767/17; depositata il 23 febbraio)

Penale

delitti contro il patrimonio

Uso indebito di supporto magnetico clonato: l'illecito c'è... ma qual è?

di Erica Larotonda

Sussiste un contrasto giurisprudenziale in relazione alla qualificazione giuridica dell'utilizzo indebito di supporti magnetici clonati. Per alcuni tali condotte integrano l'illecito di cui all'art. 55 d.lgs. n. 231/2007 (indebito...

(Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 8913/17; depositata il 23 febbraio)

Lavoro

peculato

Condanna per l'autista del sindaco in giro con la vettura di servizio

Definitiva la sanzione nei confronti dell’uomo: un anno e mezzo di reclusione e 1.200 euro di multa. Inutile il richiamo al fatto che il primo cittadino avesse prestato il proprio consenso a un utilizzo privatistico dell’automobile.

(Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 8889/17; depositata il 23 febbraio)

Penale

impugnazioni

Non può essere rimesso in termini l’imputato che si disinteressa della sua vicenda processuale

di Alfredo De Francesco - Avvocato

La vicenda oggetto del giudizio della Cassazione è emblematica e riguarda gli oneri di attivazione dell’imputato che abbia nominato un difensore di fiducia, in merito alla conoscenza delle sorti del proprio procedimento penale.

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 8860/17; depositata il 23 febbraio)

Lavoro

lavoro subordinato

Sanzionato il dipendente part-time che utilizza la mensa aziendale

Legittimo il provvedimento disciplinare nei confronti del lavoratore. A lui, da contratto, era concessa solo la pausa caffè. Il servizio mensa, invece, era previsto solo per i dipendenti full-time.

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 4661/17; depositata il 23 febbraio)

Seguici su Twitter