Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie
anche di terze parti.


Modifica l'impostazione dei cookie

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
domenica 01 marzo 2015
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS

    Primo piano

    Penale

    esecuzione della pena

    Il giudice deve motivare puntualmente la decisione rispetto all'applicazione della c.d. continuazione tra delitti diversi

    di Donato La Muscatella - Avvocato

      L'onere di indagine gravante sul giudice dell'esecuzione è ampio in quanto, non potendosi limitare ad una semplicistica verifica degli elementi principali delle imputazioni, egli ha il dovere di approfondire in concreto...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 8591/15; depositata il 26 febbraio)

    Penale

    estradizione

    Il principio comunitario di specialità è applicabile anche per la fase esecutiva?

    di Alfredo Foti - Avvocato penalista

      La regola della specialità opera anche per la fase esecutiva ed impedisce che il consegnato o l’estradato, in mancanza o in attesa di un provvedimento suppletivo, sia sottoposto a limitazione della libertà...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 8580/15; depositata il 26 febbraio)

    Penale

    istruzione procedimentale e prova

    Il giudice “fa da sé” quando attribuisce la veste giuridica al deponente dichiarazioni al pubblico ministero

    di Francesco, G. Capitani - Avvocato

      A prescindere dagli indici formali costituenti l’attribuzione della qualifica di indagato, al momento delle dichiarazioni. Dalla scelta giudiziale deriva l’applicazione delle garanzie per l’indagato ex art. 64 c.p.p.....

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 8566/15; depositata il 26 febbraio)

    Lavoro

    previdenza sociale

    Esposizione qualificata all’amianto: come calcolarla

    di Martina Tonetti - Avvocato

    Ai fini del riconoscimento della maggiorazione del periodo contributivo, garantita ai lavoratori esposti all’amianto, occorre verificare se sia stata superata la soglia di esposizione all’amianto pari a 0,1 fibre per centimetro cubo,...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile - L, sentenza n. 3957/15; depositata il 26 febbraio)

    Fisco

    dichiarazione precompilata

    Visto di conformità, tutte le indicazioni per professionisti e CAF

      Con la Circolare n. 7/E pubblicata il 26 febbraio 2015, le Entrate forniscono le istruzioni per il rilascio del visto di conformità dopo le modifiche introdotte dal Decreto Semplificazioni (D.Lgs. n. 175/2014), che, tra...

    Penale

    contraddittorio

    Dall’avvocato di forma all’avvocato di sostanza

    L’importanza del principio di intervento, assistenza e rappresentanza dell’imputato e delle parti private e la necessità che esso sia garantito in ogni fase del processo penale

    di Claudio Bossi - Avvocato penalista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

      La partecipazione del Pubblico Ministero e del difensore nel procedimento penale riveste carattere funzionale. La violazione dell’art. 178, comma 1, lett. c), c.p.p. non può dirsi esclusa dalla mera presenza fisica del...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 8585/15; depositata il 26 febbraio)

    Penale

    trattamento dei detenuti

    Cella troppo piccola? Dipende dai casi…

    di Davide Galasso - Avvocato

      In tema di trattamento dei detenuti, nel sancire il divieto della tortura, delle pene e dei trattamenti inumani o degradanti, l'art. 3 Cedu non ha tipizzato le condotte integratrici della violazione del divieto e, analogamente,...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 8570/15; depositata il 26 febbraio)

    Internazionale

    previdenza sociale dei lavoratori migranti

    Il divieto di cumulo si applica indipendentemente dall’origine dei redditi percepiti

    di Ivan Libero Nocera - Dottore di ricerca presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Avvocato in Torino

      Il prelievo di tali contributi è incompatibile sia con il divieto del cumulo della legislazione in materia di previdenza sociale (regolamento n. 1408/1971) sia con la libera circolazione dei lavoratori e la libertà di...

    (Corte di Giustizia UE, Prima Sezione, sentenza 26 febbraio 2015, causa C-623/13)

    Lavoro

    rapporti di lavoro

    Non è annullabile il licenziamento del lavoratore disabile per superamento del comporto

    di Roberto Dulio - Avvocato giuslavorista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

    In tema di licenziamento del lavoratore disabile, l'art. 10, comma 4, l. n. 68/1999, che prevede l'annullabilità del recesso esercitato nei confronti del lavoratore disabile (o di categoria equiparata) occupato obbligatoriamente...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 3931/15; depositata il 26 febbraio)

    Amministrativo

    appalto di fornitura

    Nessuna regolarizzazione per il DURC in sede di gara

    di Marilisa Bombi

    Va avanti senza intoppi l'aggiudicazione per i lavori di costruzione della casa dell'Homo neanderthalensis.

    (Consiglio di Stato, sez. V, sentenza n. 874/15; depositata il 23 febbraio)

    Seguici su Twitter