Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie
anche di terze parti.


Modifica l'impostazione dei cookie

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
mercoledì 29 luglio 2015
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS

    Primo piano

    Penale

    sostanze stupefacenti

    Messa alla prova: non bisogna tenere conto delle circostanze aggravanti ad effetto speciale

    La contestazione di una circostanza aggravante ad effetto speciale non preclude l’applicabilità dell’istituto della messa alla prova, qualora il reato contestato sia punito con sanzione edittale non superiore nel massimo a...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 32787/15; depositata il 27 luglio)

    Penale

    impugnazioni

    Il calcolo prescrittivo della Cassazione è erroneo, non soccorre il ricorso straordinario per la correzione dell’errore materiale e di fatto

    di Francesco, G. Capitani - Avvocato

      Ai sensi dell’art. 625 bis c.p.p. Tuttavia la Cassazione fa salve alcune ipotesi.

    (Corte di Cassazione, sez. Unite Penali, sentenza n. 32744/15; depositata il 27 luglio)

    Lavoro

    rapporti di lavoro

    Danno da mancato riposo settimanale: il risarcimento è per equità

    di Martina Tonetti - Avvocato

      L’attribuzione patrimoniale spettante al lavoratore a causa della perdita della cadenza settimanale del riposo, ex art. 36, comma 3, Cost., ha natura risarcitoria di un danno da usura psico-fisica e la sua quantificazione deve...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 15699/15; depositata il 27 luglio)

    Fisco

    CNDCEC

    AIM Italia, occhi puntati sulla selezione dei revisori

      Il Consiglio Nazionale ha elaborato e pubblicato un documento contenente le Linee guida per l’attività del collegio sindacale delle società ammesse alla negoziazione su AIM Italia/Mercato Alternativo del capitale....

    Penale

    infortunio sul lavoro

    Il lavoratore pulisce una macchina in funzione e si ferisce in modo grave: responsabile il datore di lavoro

    di Annalisa Gasparre

      Anche qualora il lavoratore abbia realizzato una condotta che si discosta dalle direttive impartite, non può ritenersi imprevedibile la condotta se mancano adeguati presidi antinfortunistici derivanti dalla mancata...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 32761/15; depositata il 27 luglio)

    Penale

    misure cautelari

    Ordinanza custodiale non tradotta: la nullità è soggetta a precisi termini di decadenza

    In tema di diritto all’informazione nei procedimenti penali, la mancata traduzione dell’atto processuale nella lingua conosciuta dall’imputato, in presenza delle condizioni richieste dall’art. 143 c.p.p., integra una...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 32709/15; depositata il 27 luglio)

    Lavoro

    jobs act

    Comunicazione telematica dell’offerta conciliativa: ulteriori chiarimenti

      Il Ministero del Lavoro, con nota prot. n. 3845/2015, chiarisce ulteriori aspetti operativi in merito alla comunicazione telematica dell’offerta di conciliazione ex art. 6 d.lgs. n. 23/2015 recante disposizioni in materia di...

    Amministrativo

    provvedimenti amministrativi

    Se la P.A. amplia la motivazione, il provvedimento è impugnabile in quanto dà luogo ad una conferma propria

    di Massimiliano Alesio - Avvocato

      Il concetto di “atto meramente confermativo” deve essere definito in modo rigorosamente restrittivo, in quanto da esso si fa derivare una severa limitazione alla tutela giurisdizionale di legittimità. In effetti,...

    (Consiglio di Stato, sez. III, sentenza n. 3423/15; depositata l’8 luglio 2015)

    Rassegne

    28/07/2015

    RASSEGNA DELLA SEZIONE TRIBUTARIA DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    27/07/2015

    RASSEGNA TAR

    Daniele Giannini

    Seguici su Twitter