Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie
anche di terze parti.


Modifica l'impostazione dei cookie

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
lunedì 30 marzo 2015
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS

    Primo piano

    RCA

    legge Pinto

    Frapporre ostacoli ingiustificati all’equa riparazione significa violare la carta europea dei diritti dell’uomo

    di Andrea Paganini - Avvocato

      In caso di esecuzione forzata nei confronti del Ministero della Giustizia per ottenere il pagamento dell’equa riparazione ai sensi della legge Pinto, le somme diverse da quelle destinate al pagamento di spese per servizi e...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 6078/15; depositata il 26 marzo)

    Penale

    sequestro

    Il corpo del reato va sequestrato: ma occorre spiegarne il perché

    di Paolo Grillo

    La circostanza che il sequestro ricada su una cosa costituente corpo del reato non fa venire meno l'obbligo di indicarne le specifiche ragioni giustificative: il decreto di sequestro, quindi, deve contenere l’enunciazione delle...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 12986/15; depositata il 26 marzo)

    Penale

    corruzione

    Possibile disporre la confisca del prezzo del reato nonostante questo sia dichiarato prescritto?

    di Alfredo Foti - Avvocato penalista

      La giurisprudenza distingue a seconda che si tratti di confisca diretta o di confisca per equivalente: se, da un lato, nel caso di confisca per equivalente, la giurisprudenza sembra uniforme nel ritenere precluso il provvedimento...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, ordinanza n. 12924/15; depositata il 26 marzo)

    Lavoro

    lavoro subordinato

    Caso ILVA di Taranto: chiarimenti sul nesso causale tra attività lavorativa e malattia professionale

    di Ilaria Leverone

    Ai fini della corretta applicazione della regola contenuta nell’art. 41 c.p. in tema di nesso causale tra attività lavorativa e malattia professionale, deve escludersi l’esistenza del nesso eziologico richiesto dalla legge solo...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 6105/15; depositata il 26 marzo)

    Fisco

    adempimenti

    Sostituti, entro il 15 aprile la comunicazione della sede telematica

    Con la risoluzione n. 33/E, diffusa il 25 marzo 2015, l’Agenzia delle Entrate chiarisce i termini entro cui i datori di lavoro dovranno trasmettere il modello CSO al fine di ricevere dalle Entrate i dati contenuti nei modelli 730-4 dei...

    Società

    fallimento

    Ammissione al passivo, una domanda per il credito e una domanda (tardiva) per gli interessi

      Le Sezioni Unite dichiarano ammissibile la proposizione di due domande distinte per l’insinuazione allo stato passivo, una per il credito principale e una per i relativi interessi; nonché la possibilità di...

    (Corte di Cassazione, sez. Unite Civili, sentenza n. 6062/15; depositata il 26 marzo)

    Penale

    reati ambientali

    L’appaltatore è di regola l’unico produttore del rifiuto

    di Davide Galasso - Avvocato

    In tema di reati ambientali, l’appaltatore, in ragione della natura del rapporto contrattuale, che lo vincola al compimento di un’opera o alla prestazione di un servizio, con organizzazione dei mezzi necessari e con gestione a proprio...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 12971/15; depositata il 26 marzo)

    Lavoro

    previdenza

    Le ferie non godute ed indennizzate non sfuggono ai contributi

    L’indennità per ferie non godute è assoggettabile a contribuzione previdenziale, poiché, essendo in rapporto di corrispettività con le prestazioni lavorative effettuate nel periodo di tempo che avrebbe dovuto...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – L, ordinanza n. 6189/15; depositata il 26 marzo)

    Fisco

    no profit

    Cinque per mille, da ieri aperto il canale telematico per le iscrizioni 2015

      Nella circolare n. 13/E pubblicata il 26 marzo, le Entrate stilano un vademecum, alla luce delle recenti modifiche normative, per accedere al contributo del cinque per mille IRPEF, stabilizzato dalla Legge di Stabilità 2015. Il...

    Amministrativo

    enti locali

    La disciplina delle Città metropolitane è conforme a Costituzione

    di Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

    Il novellato art. 114 Cost., nel richiamare, al proprio interno, le Città metropolitane, ha imposto alla Repubblica il dovere della loro concreta istituzione: tale esigenza costituzionale fonda la competenza legislativa statale relativa...

    (Corte Costituzionale, sentenza n. 50/15; depositata il 26 marzo)

    Speciali

    17/03/2015

    Il Jobs Act e le novità legislative 2015 in materia di gestione delle risorse umane

    Massimo T. Goffredo e Vincenzo Meleca - Avvocati giuslavoristi

    10/03/2015

    Jobs Act: pubblicati i primi decreti attuativi

    Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

    13/02/2015

    Pubblicazione delle regole tecniche, quali gli effetti sul PCT e sull’attività digitale dell’avvocato?

    Fabio Salomone - Avvocato

    Seguici su Twitter