Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
giovedì 28 agosto 2014
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS

    Primo piano

    Penale

    misure cautelari personali

    Limiti del sindacato di legittimità sulla motivazione delle ordinanze applicative: la Cassazione detta le regole

    di Claudio Bossi - Avvocato penalista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

      La seconda sezione della Corte di Cassazione, stimolata ancora una volta in relazione al tema delicatissimo inerente la necessità ed i contenuti della motivazione da rendersi in tema di adozione di misura cautelare personale,...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 33870/14; depositata il 31 luglio)

    Penale

    sottrazione di persone incapaci

    L’esercizio della funzione educativa del minore è impedito? Il reato sussiste

    di Davide Galasso - Avvocato

      In tema di reato di sottrazione di persone incapaci, previsto e punito dal’art. 574 c.p., affinché la condotta di uno dei 2 coniugi possa integrare l'ipotesi criminosa prevista dalla predetta norma, è necessario...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 33452/14; depositata il 29 luglio)

    Penale

    guida in stato di ebbrezza

    Facendo guidare la propria autovettura ad un soggetto in stato di ebbrezza si rischia il rinvio a giudizio?

    di Sergio Mameli - Avvocato

      Far guidare la propria autovettura ad un soggetto in stato di ebbrezza alcolica, potrebbe costituire oggetto di imputazione anche per il passeggero-proprietario, rinviato a giudizio dalla Procura di Trieste in ordine a due ipotesi di...

    (Tribunale Ordinario di Trieste, sentenza n. 379/14; depositata il 23 maggio)

    Lavoro

    assegno di invalidità civile

    Per la prova dell’incollocazione al lavoro basta la domanda alla commissione medica di accertamento

    di Roberto Dulio - Avvocato giuslavorista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

      In materia di assegno di invalidità civile, fino all’entrata in vigore della l. n. 247/2007, il disabile che richiede l’assegno deve provare di non aver lavorato e di essersi attivato per essere avviato al lavoro...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – L, ordinanza n. 17508/14; depositata il 31 luglio)

    Lavoro

    lavoro a tempo determinato

    Il dipendente di un’azienda di trasporti pubblici non ha diritto alla conversione a tempo indeterminato

    di Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

      Alle aziende di trasporti pubblici si applica la disciplina dettata dall’art. 5 d.l. n. 702/1978, con esclusione della conversione dei rapporti da tempo determinato a tempo indeterminato.

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 17454/14; depositata il 31 luglio)

    Lavoro

    previdenza

    Azioni giudiziarie, istruzioni per la nuova decadenza triennale

    L’INPS, con Circolare n. 95 del 31 luglio 2014, fornisce le prime istruzioni utili per l’applicazione del comma 6, art. 47, d.P.R. n. 639/1970 che ha introdotto il termine decadenziale di tre anni per le azioni giudiziarie aventi ad...

    Fisco

    Agevolazioni

    “Art bonus”: credito d’imposta compensabile senza limitazioni

    La circolare n. 24/E, diffusa il 31 luglio 2014, ha fornito una serie di chiarimenti sul credito d’imposta destinato a incentivare le erogazioni liberali a sostegno della cultura. Tra questi c’è anche quello relativo alle...

    Penale

    truffa

    Paga con assegno scoperto, ma ostenta ricchezza … è un truffatore

    di Enrico Fontana - Avvocato penalista

      Se il semplice pagamento effettuato mediante assegni privi di copertura non è sufficiente ad integrare il delitto di truffa, va diversamente valutata la suddetta condotta accompagnata da un quid pluris idoneo a determinare nella...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 33669/14; depositata il 30 luglio)

    Penale

    droga

    Rideterminazione della pena “illegale” in executivis: i poteri del giudice tra attuazione della Costituzione e limiti del giudicato

    di Donato La Muscatella - Avvocato

      L'ordinanza del Tribunale di Ferrara, ufficio GIP-GUP del 9 luglio 2014, si inserisce in un dibattito di stringente attualità, ancor più stimolante per gli arresti di merito che si stanno susseguendo, in attesa che la...

    (Tribunale di Ferrara, Ufficio GIP-GUP, ordinanza 9 luglio 2014)

    Lavoro

    retribuzione

    Indennità di buonuscita, i criteri per il calcolo sono tassativi

      Gli elementi retributivi che valgono a definire la base di calcolo dell’indennità di buonuscita per i dipendenti civili e militari dello Stato iscritti al Fondo di previdenza ex d.P.R. n. 1032/1973 hanno carattere...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – L, ordinanza n. 17512/14; depositata il 31 luglio)

    Lavoro

    perdita delle retribuzioni

    Se il danno non è prevedibile non deve essere risarcito

    di Mario Scofferi - Giglio & Scofferi Studio Legale del Lavoro

      La prevedibilità del danno, richiesta dall’art. 1225 c.c., costituisce uno dei criteri di determinazione del danno risarcibile e si risolve in un giudizio astratto di probabilità del verificarsi di un futuro evento,...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 17460/14; depositata il 31 luglio)

    Lavoro

    benefici contributivi

    Coop del Sud: sgravi contributivi, sì, fiscalizzazione degli oneri sociali, no

    di Martina Tonetti - Avvocato

    Le società cooperative del Mezzogiorno godono incondizionatamente degli sgravi contributivi previsti dalla legge n. 1089/1968, mentre il diritto alla fiscalizzazione degli oneri sociali compete a dette società cooperative alle...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 17179/14; depositata il 29 luglio)

    Fisco

    omesso versamento dell’imposta

    L’incertezza sul regime IVA applicabile ai bonus erogati dalla casa madre ai concessionari di autoveicoli giustifica la disapplicazione delle sanzioni pecuniarie

    di Antonio Terlizzi - Tributarista

    L’incertezza sul regime IVA applicabile ai bonus erogati dalla casa madre ai concessionari di autoveicoli giustifica la disapplicazione delle sanzioni pecuniarie riconnesse all’omesso versamento dell’imposta.

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – T, ordinanza n. 17250/14; depositata il 29 luglio)

    Amministrativo

    commercio su aree pubbliche

    Chiosco al cimitero: concessione per la vendita

    di Marilisa Bombi

    Il vigente ordinamento prevede due distinte discipline relativamente all'occupazione di suolo pubblico. Una di carattere generale, (TOSAP/COSAP) nella quale rientra la concessione per la sistemazione di dehors ed in genere tavolini e sedie...

    (Consiglio di Stato, sez. V, sentenza n. 3960/14; depositata il 25 luglio)

    Rassegne

    01/08/2014

    RASSEGNA DEL CONSIGLIO DI STATO

    Daniele Giannini

    01/08/2014

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    Seguici su Twitter